Tornano ad Asti con sede nello splendido e storico palazzo dell’enofila  5 week-end per altrettanti 5 appuntamenti enogastronomici da non perdere
A partire dal 22 febbraio sino al 24 Marzo 5 week -end consecutivi dedicati alla straordinaria tradizione culinaria locale con ben 24 proloco che presentano i loro piatti tipici.Grazie ad un oliata organizzazione self-service(dalle 19 alle 24 il venerdì e sabato; la domenica dalle 12 alle 15) gli ospiti avranno un ampia possibilità di scelta  fra una molteplice varietà di proposte gastronomiche accompagnate ad ottimi vini della ricca e straordinariaa produzione piemontese.
Definire i costi modici è un eufemismo se si pensa che il prezzo per ogni piatto parte da 1,5 euro minimo ad un massimo di 7 euro.
In parallelo considerevole sarà la presenza di decine di produttori alimentari sia del circuito di Asti che di quello nazionale con salumi,formaggi,pasta fresca,miele, confetture,pasticceria ecc, ecc).Inoltre  dal 9 al 17 Marzo l’evento si impreziosisce della rassegna vinicola Fiera dei vini della Luna di Marzo con minimo una trentina di cantine di produzione dei vini D.O.C piemontesi famosi in tutto il mondo